Malmo-Juventus: diretta TV, streaming e formazioni ufficiali

Il debutto della Juve nella Champions League 2021-2022

malmo-juventus diretta tv streaming formazioni

Malmo-Juventus 14 settembre 2021 ore 21:00. Riparte l’avventura della Juve in Champions League e come affermato da Massimiliano Allegri nella conferenza stampa della vigilia, l’appuntamento arriva “dopo un avvio di stagione disastroso”. I bianconeri hanno ottenuto un punto in tre partite di campionato, ragion per cui vincere la prima del gruppo H è importante per mettere subito in carniere tre punti, ma anche per ritrovare fiducia in un momento particolarmente negativo. Nessuno avrebbe mai pronosticato questo inizio “shock” per la Vecchia Signora, ma si gioca ogni tre giorni fino alla prossima sosta per le nazionali, ragion per cui non ci si può fermare a piangersi addosso.

Sulla carta la sfida contro il Malmo non dovrebbe avere storia, ma in momenti delicati come questo, guai a sottovalutare qualunque avversario. Soprattutto se sulla panchina c’è una vecchia conoscenza del calcio italiano come Jon Dahl Tomasson, ex centravanti del Milan. Le due squadre si sono affrontate nell’edizione 2014-2015 della Champions League e allora sulla panchina bianconera era appena arrivato Massimiliano Allegri. Il doppio confronto nella fase a gironi si concluse allora con una doppia vittoria della Juventus: 2-0 a Torino con doppietta di Tevez; stesso risultato al ritorno con reti di Llorente e ancora Tevez.

Malmo-Juventus | Diretta TV e streaming

Malmo-Juventus sarà trasmessa questa sera alle 21:00 in diretta TV in chiaro su Canale 5. La sfida dell’Eleda Stadium sarà visibile, solo per gli abbonati, anche su Sky Sport Uno (canale numero 201 del satellite; 472-482 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite). In streaming, l’esordio della Juve in Champions League si potrà seguire gratis su Mediaset Play, oppure dietro abbonamento tramite Sky Go oppure il servizio NOW.

Tomasson non dovrebbe modificare il suo assetto tradizionale, ovvero un 3-4-3 abbastanza offensivo con Berget, Colak e Birmancevic, mentre in difesa l’osservato speciale sarà il gioiellino Ahmedodzic. Ad insidiare le fasce bianconere saranno Larsson da una parte e Riesk dall’altra.

Diversi gli indisponibili per la Juventus: non saranno della partita, infatti, il lungodegente Arthur, oltre a Chiesa, rimasto a casa per il problema al flessore rimediato con la nazionale italiana, e Bernardeschi (dolore ad un ginocchio dopo la trasferta di Napoli). Non convocabili, perché fuori dalla lista Uefa, Pellegrini e Kaio Jorge, comunque indisponibile per infortunio. Allegri non dovrebbe discostarsi dal 4-4-2 adottato fin qui con Szczesny tra i pali, Danilo e Alex Sandro si riprendono le maglie da titolari sugli esterni della difesa, mentre de Ligt rileva Chiellini di fianco a Bonucci. A centrocampo, Locatelli e Bentancur dovrebbero essere gli interni, con Cuadrado e Rabiot ai lati. Davanti, Morata e Dybala, mentre Kulusevski e Kean partiranno dalla panchina.

Malmo-Juventus | Formazioni ufficiali

MALMO (3-5-2): Diawara; Ahmedhodzhic, Brorsson, Nielsen; Birmancevic, Rakip, Innocent, Christiansen, Rieks; Colak, Berget. All. Tomasson

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Rabiot; Dybala, Morata. All. Allegri

Arbitro: A. Dias (POR)

La vigilia del debutto della Juve in Champions