Lukaku e Darmian alla Juventus: “paga” Dybala

lukaky darmian dybala juventus

Passi avanti della Juventus con il Manchester United per lo scambio tra Romelu Lukaku e Paulo Dybala. Nonostante l’ottimismo di Beppe Marotta, i campioni d’Italia hanno superato l’Inter, potendo contare su una potenza di fuoco superiore a livello di calciomercato. Secondo quanto riferisce Tuttosport oggi, Fabio Paratici sarebbe vicino all’accordo con i Red Devils, ma bisogna attendere anche il via libera dai giocatori. Lukaku, che in un primo momento aveva dichiarato di voler essere allenato da Antonio Conte, non avrà problemi a fare marcia indietro. A Torino attendono piuttosto che rientri Dybala dalle vacanze per esporgli i piani futuri di Sarri, nei quali il numero 10 non rientra.

Lukaku più Darmian per Dybala

Al momento, la distanza tra Juventus e Manchester United è di 20 milioni di euro. Sì, perché i bianconeri valutano Dybala 100, mentre i Red Devils chiedono 80 per Lukaku, ma non ritengono che l’argentino abbia una valutazione superiore. Insomma, gli inglesi spingono per uno scambio alla pari, ma le distanze non sono incolmabili, come sottolinea la Gazzetta dello Sport. La Juve spera che lo United acconsenta ad inserire nell’affare anche Matteo Darmian, valutato 20 milioni e non convocato, al pari di Lukaku, per l’amichevole in Norvegia.

Darmian è un pallino della dirigenza Juve da diverse stagioni e il suo arrivo andrebbe a colmare il posto che lascerà vacante probabilmente Joao Cancelo, in procinto di trasferirsi al Manchester City.