Luis Alberto tratta con la Juventus? Ecco la verità

Il centrocampista spagnolo non si è presentato al raduno della Lazio, ma i bianconeri non sono sulle sue tracce

luis alberto juventus

Luis Alberto non si è presentato al raduno della nuova Lazio di Maurizio Sarri. Il centrocampista spagnolo, 28 anni, era atteso ieri a Formello per le visite mediche di rito, ma nessuno lo ha visto e ovviamente questa assenza ha alimentato voci di mercato. Oggi, il Corriere dello Sport ha associato proprio il fantasista iberico alla Juventus, ma non sembra esserci alcuna trattativa. Così come già verificato dal Milan, che ha effettuato un sondaggio tempo fa per la sostituzione di Calhanoglu, la Lazio chiede per il suo cartellino 50 milioni di euro.

Luis Alberto blindato: la Juventus si chiama fuori

In scadenza di contratto nel 2025, Luis Alberto è praticamente blindato dal club biancoceleste. Lo sa bene anche il suo ex allenatore Simone Inzaghi, che lo avrebbe voluto con sé anche all’Inter. Insomma, al momento si potrebbe prendere in considerazione solo l’ipotesi estera, con Villarreal e Siviglia in pole. Nemmeno queste due società, però, sembrano valutare il centrocampista quanto ritiene valga il suo attuale patron Claucio Lotito.

La strategia bianconera a centrocampo non cambia

La Juventus, che in linea di massima non è immune dal fascino di Luis Alberto, farà però un solo investimento importante a centrocampo e l’obiettivo rimane Manuel Locatelli, per il quale è previsto un incontro dopo la finale di Euro 2020. Una volta sciolto il nodo relativa a questa trattativa con il Sassuolo che si protrae ormai da molto tempo, potrebbe esserci un altro innesto se e solo se ci sarà qualche cessione eccellente. Che al momento non è in cantiere.