Interviste Juventus news

Luca Toni si presenta alla Juventus: “Un sogno essere qui”

Scritto da Redazione JM

Luca Toni è da poche ore un calciatore della Juventus ed è già a disposizione di mister Del Neri, pronto per dare il suo contributo fin dalla trasferta di domenica sera a Napoli.\r\nIn attesa di scendere in campo, l’ex Bayern Monaco e Roma si è presentato ai tifosi bianconeri in una conferenza stampa tenuta a Vinovo. “Sono stracontento, essere qui è un sogno che si realizza. La Juve è sempre la Juve e non ho esitato un attimo ad accettare l’offerta che mi è stata fatta. Anche con un ingaggio inferiore rispetto a quello che prendevo al Genoa”.\r\n\r\nUN’AVVENTURA ENTUSIASMANTE\r\n“Arrivo con tanto entusiasmo e sono pronto a mettermi a disposizione del mister. Sto bene fisicamente e anche ieri ho giocato 90 minuti. In questa squadra cui conosco molti ragazzi e so quant’è grande la loro fame di vittorie, altrimenti non sarebbero qui. Anch’io ho tanta voglia di vincere e di continuare a fare gol, come ho sempre fatto nella mia carriera”.\r\n\r\nINDOSSERA’ IL 20\r\n“Un anno fa sono arrivato a Roma, la squadra era in ritardo e per poco non coronava il sogno di vincere lo scudetto. Mi piacerebbe tanto rivivere quell’esperienza, per questo spero di portare anche quel pizzico di fortuna in più. Il modulo di Del Neri si addice alle mie caratteristiche di attaccante d’area, per questo sono convinto di poter far bene”.

7 Commenti

  • Ma perchè tutto questo scetticismo verso Luca Toni?\r\nE’ l’attaccante PERFETTO per il modulo della Juventus.\r\n\r\nHa segnato valanghe di gol al Palermo, alla Fiorentina, al Bayern Monaco, persino nella Roma in 15 presenze (alcune entrando dalla panchina) ha fatto 5 reti, media di 1 gol ogni 3 partite..\r\n\r\nLo giudicate solo per questi 4-5 mesi al Genoa?\r\nIn una squadra mediocre e abbastanza anonima?\r\n\r\nIl Genoa non era adatto alle sue caratteristiche, un pò come Ibrahimovic quando era al Barcelona.\r\n\r\nBASTA CRITICARE.\r\nSiamo a Gennaio, non siamo il Barcelona a livello di prestigio (è la verità purtroppo) e non abbiamo i soldi degli sceicchi: meglio di così non si poteva fare.\r\n\r\nPer Gilardino, Pazzini ecc ci volevano i soldi e la regola di merda di Abete non ci ha consentito di prendere Dzeko.\r\nLo abbiamo preso gratis, prende meno che al Genoa ed in più ha un contratto solo per un altro anno, tra 1 anno preciso potrà già iniziare ad accasarsi da qualche altra parte (nel caso in cui non volessimo rinnovarglielo).\r\n\r\nToni non ha mai tradito, diamogli fiducia.\r\nAnche per Quagliarella eravamo tutti scettici, io in primis..

  • mi aspettavo un’altro aquisto, mi aspettavo un giovane promettente, a questo punto non riesco capire la cessione di tresegol, forse questione di 1mln/anno, forse qualcosa è andato storto, sicuramente la supervalutazione di Amauri, juventini non ci resta di aver fiducia in Marotta e DEL Neri, incrociamo le dita e gridiamo a gran voce TONI ORA DEVI TIRARE FUORI I C……NI, DEVI DARE IL MASSIMO PER LA JUVE E NOI TI SOSTERREMO. UN CAMPIONE VERO, SE LO è VERAMENTE LO SI VEDE SEMPRE\r\niNFINE DICO A TONI: \r\n\r\n FORZA E ONORE !!!!!!!!!!!!!!

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi