in ,

Lotito: “Lichtsteiner? Accontenteremo il calciatore e ci accorderemo con la Juventus”

La Lazio non vuole rinunciare alla clausola rescissoria (12 milioni di euro) per cedere il terzino destro Stephan Lichtsteiner, ma il presidente Claudio Lotito è disposto a trattare con la Juventus. “Visti i rapporti che intercorrono fra me e la famiglia Agnelli – ha spiegato biancoceleste prima dell’inizio dell’assemblea della Lega di serie A il presidente – la Lazio è disponibile a trovare un accomodamento ma in linea con il valore del giocatore. Non abbiamo messo sul mercato Lichsteiner, non è un giocatore in scadenza di contratto, se va via dovrà essere sostituito con un altro del suo valore. Quindi lo cediamo se c’è un’offerta che corrisponde alla clausola rescissoria di 12 milioni di euro, da pagare cash come fece la Lazio quando riscattò Zarate”. Tuttavia, Lotito ha puntualizzato che “per venire incontro al giocatore siamo disponibili ad attenuare. Stiamo cercando di trovare una soluzione che rispetti le esigenze del giocatore e della Lazio”.