Locatelli non convocato dal Sassuolo: Juve più vicina

Il centrocampista non ha partecipato all’amichevole di ieri per evitare infortuni, trasferimento ad un passo

locatelli sassuolo juve convocazione

Il quarto incontro tra Juventus e Sassuolo non è bastato per definire il trasferimento di Manuel Locatelli, ma dopo l’aumento dell’offerta da parte bianconera, sembra sia ormai una questione di giorni. In realtà questa frase l’avete letta tante volte negli ultimi due mesi, ma stavolta ci siamo davvero. Ieri il tecnico neroverde Dionisi non ha nemmeno convocato il centrocampista per l’amichevole contro il Frosinone. Ovviamente non è stata una sua decisione autonoma, ma concordata con la società per evitare un potenziale infortunio ad un calciatore ormai promesso alla Juve.

Locatelli alla Juve prima di Udine

Locatelli del resto è pronto da tempo e ieri sera dopo l’amichevole vinta con l’Atalanta dopo pochi secondi dalla pubblicazione ha messo like al post celebrativo di Cristiano Ronaldo. Il centrocampista ex Milan ha un accordo blindato con la Juventus per 5 anni a 3 milioni di euro a stagione. Secondo le ultime indiscrezioni, prima di metà settimana svuoterà il suo armadietto a Sassuolo per correre alla Continassa. Il suo obiettivo è essere convocato per la prima partita di Udine, ma difficilmente giocherà, poiché Allegri ha ormai lavorato su Ramsey in queste settimane.