Juventus news

Lazio-Juventus: Del Piero c’è e Ciro è dubbioso

FerraraDall’Olimpico di Torino all’Olimpico di Roma. Se diamo retta alla scaramanzia non serviranno amuleti di nessuna sorta nemmeno per la gara di sabato. Ferrara parte bene: contro la Lazio non avrà problemi ad organizzare l’11 vincente; i nazionali tornano in buone condizioni, magari un po’ spremuti sì, ma di certo con l’animo frizzantino per la vittoria Azzurra targata Juve. Le certezze sono due: Diego Ribas da Cunha sulla trequarti e Amauri in mezzo all’area, pronto a raccogliere gli assist del nuovo arrivato. In dubbio invece la spalla del brasiliano, e sono tre in ballottaggio per questo ruolo. Iaquinta sarebbe il più indicato ma è reduce da un tour de force interminabile, tra campionato e Nazionale neanche lo spazio per un respiro. David Trezeguet, forse il meno motivato per la scarsa considerazione che il tecnico nutre nei suoi confronti, è sì il meno predisposto al sacrificio e al lavoro sugli esterni ma è impeccabile nell’area di rigore. E poi c’è il Capitano che scalpita per un posto da titolare. E che non si cerchi la scusa del fastidio alla coscia per giustificarci un’eventuale esclusione. Lui vuole esserci a tutti i costi, l’ha detto a più riprese.\r\nParentesi allenatore: avete sentito le parole di Lippi dopo la vittoria contro la Bulgaria? “C’era tanta Juve in campo e in tribuna. Sono certo che all’Avvocato sarebbe piaciuta”.\r\nIl dopo Ferrara, Nazionale permettendo, è già scritto.\r\n(Tuttojuve.com)

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi