Calciopoli & Co Juventus news

La Russa: “Agnelli è partito col piede sbagliato”

”Io, al posto degli Agnelli, che sono tornati alla presidenza di una Società gloriosa come la Juve, avrei iniziato guardando al futuro e non con il torcicollo”. Parola e musica del Ministro della Difesa, Ignazio La Russa, tifoso interista DOC che ha così commentato, a margine della firma della Convenzione tra il Coni e le Forze Armate, la richiesta del club bianconero di revocare all’Inter lo scudetto 2006 assegnato a tavolino da Guido Rossi.

4 Commenti

  • io fossi stato La Russa (o Fiorello, dipende da chi lo doppia) avrei colto l’occasione per starmene zitto.\r\nstando zitti la gente pensa che tu sia stupido, parlado togli ogni dubbio.

  • La Ruspa…….un uomo un perche’.Credere,obbedire,combattere,ma mi sa che questa volta lo pigliate nel cullo banditi di merda……..

  • Gli interisti possono essere premi Nobel, avere dieci lauree e venti master, ed un QI 200, ma quando si parla di calcio si trasformano in COGLIONI pieni d’acqua.

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi