in

La lettera del tifoso: “Presidente, quando la smetteranno?”

Signor Presidente, non so se anche a lei capita sempre più spesso di domandarsi…\r\nma quando la finiranno?\r\nSì, proprio così, quando la finiranno di calpestare le nostre teste?\r\nDi umiliarci con una giustizia fasulla ai limiti del vomitevole?\r\nDi deriderci con compassione?\r\nDi chiamarci ladri al di la di tutto ciò che è ormai sotto occhi di tutti?\r\nDi fermarsi ai sorteggi truccati e agli arbitri chiusi negli spogliatoi?\r\nDi rimanere impuniti (passaporti, plusvalenze, vendite del marchio, rapporti diretti e confidenziali con arbitri, telefonate, cene, regali privati, pedinamenti…?\r\nDi affermare che la Juventus non c’è più e che bisogna rassegnarci?\r\nDi rilasciare interviste che parlano ancora di quello che non c’era, senza che tu intervenga per amore di verità?\r\nNon può più essere il solo Moggi a difenderci, devi anche tu scendere in campo. Te lo chiedono 14 milioni di soldati al seguito. Con rispetto e considerazione\r\n\r\nMarcello