Calciomercato Juventus

La difesa Juve potrebbe parlare portoghese: Rhodolfo, Juan e Carvalho nel mirino

Scritto da Redazione JM

La Juventus potrebbe parlare sempre più portoghese. Nonostante le note dolenti degli ultimi acquisti carioca (Diego, Melo e Amauri), Beppe Marotta e Fabio Paratici sono sempre più propensi a pescare nel mercato sudamericano. Oltre a Rhodolfo (25) del San Paolo, per il quale pare ci sia già un accordo di massima, i bianconeri stanno lavorando su Juan: non si tratta però della pro­messa dell’Internacional di Porto Alegre, ma del 30enne centrale della Roma. Il calciatore pare sempre più ai margini del progetto di Luis Enrique e la Juventus potrebbe cogliere l’occasione al volo già a gennaio, anche se ci sono forti dubbi sulla tenuta fisica di un elemento che nelle ultime due stagioni ha passato parecchio tempo in infermeria.\r\nAntonio Conte, comunque è stato chiaro: la circolazione ‘bassa’ della palla richiede la presenza di difensori di esperienza e di sicuro affidamento con il pallone tra i piedi. In quest’ottica Rhodolfo e Juan sarebbero due elementi validi, ma si vagliano anche piste alternative, una delle quali nelle ultime ore porta a Ricardo Carvalho, portoghese del Real Madrid, sul quale però si registra anche l’interesse dell’Inter.

6 Commenti

  • Vorrei dare una notizia:il telecronista Stefano Borghi di Sportitalia ha detto che Rhodolfo è un giocatore molto lento che se puntato tende ad essere saltato e a far fallo.L’ha definito inadatto al calcio italiano.Il giornalista è un grande conoscitore del calcio sudamericano…non so se è interista e lo fa apposta…boh!Forse ha ragione juventino@panzer Ivanovic potrebbe essere meglio!

  • Vorrei dare una notizia:il telecronista Stefano Borghi di Sportitalia ha detto ch è un giocatore molto lento che se puntato tende ad essere saltato e a far fallo.L’ha definito inadatto al calcio italiano.Il giornalista è un grande conoscitore del calcio sudamericano…non so se è interista e lo fa apposta…boh!Forse ha ragione juventino@panzer Ivanovic potrebbe essere meglio!

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi