Kulusevski positivo: il giallo del video di una festa su TikTok

Il centrocampista della Juventus positivo dopo una festa a sorpresa con i suoi familiari, il ct svedese lo difende

kulusveski giallo video festa

Dejan Kulusevski è risultato positivo al coronavirus e probabilmente il suo Europeo potrebbe essere finito prima di cominciare se non guarirà in tempo per giocare. Il centrocampista della Juventus è in queste ore però al centro di un giallo per via di un video pubblicato su TikTok e poi cancellato. Nella breve clip si vede il classe 2000 che partecipa ad una festa in un appartamento senza indossare la mascherina. Con lui altri persone che, dal filmato pubblicato da Marca, sembrano anch’esse non avere dispositivi di protezione personale e non mantengono la distanza di sicurezza.

Kulusevski difeso dal ct della Svezia

Si tratta di un’atmosfera rilassata, con tutti i presenti che mangano, bevono e scherzano. Nessun mistero, secondo il ct della Svezia, Janne Andersson, che in conferenza stampa ha difeso Kulusevski: “Dejan è stato invitato da sua sorella e suo cognato a una cena in un appartamento privato. Quando è arrivato ha trovato anche alcuni dei suoi amici. Erano lì per fargli una sorpresa. Non verrà sostituito – aggiunge – al suo posto non chiameremo nessun altro in nazionale”.

Una festa che gli costa l’Europeo?

Fatto sta che il calciatore bianconero salterà sicuramente il debutto ad Euro 2020 del 14 giugno contro la Spagna, ma sono altamente a rischio anche le gare contro la Slovacchia del 18 giugno e contro la Polonia del 23. Se la Svezia non dovesse qualificarsi agli ottavi, in quel caso, l’Europeo di Kulusevski non sarebbe mai iniziato.