Kulusevski positivo al Covid nel ritiro della Svezia

Il centrocampista della Juventus risultato positivo all’ultimo giro di tamponi

kulusevski svezia covid

Dejan Kulusevski è risultato positivo al Covid-19. Il centrocampista offensivo della Juventus è stato sottoposto nel ritiro della nazionale svedese ad un giro di tamponi, l’ultimo dei quali ha dato esito positivo. La notizia è stata data da Svenska Dagbladet: si tratta di un caso analogo a quello di Busquets nella Spagna e ora si attendono sviluppi in vista dell’inizio degli Europei. La Svezia, che ora finirà in isolamento, dovrebbe debuttare proprio contro la Spagna, già in isolamento per la positività del centrocampista del Barcellona. Considerato che la positività può durare circa 15-20 giorni, per Kulusevski è una brutta botta: salterebbe almeno due partite.

Kulusevski in isolamento a Stoccolma

“Questa mattina – dichiara il medico della nazionale svedese – Dejan Kulusevski ha informato l’equipe medica di avere sintomi di raffreddore, è stato immediatamente testato per il coronavirus e il risultato è stato positivo. Da allora, Dejan è stato tenuto isolato dal resto del gruppo ed è rimasto a Stoccolma mentre il resto della squadra si è spostato a Goteborg”.