Kroos: la Juventus fa sul serio, ma Sarri è dubbioso

Occasione toni Kroos per il centrocampo della Juve, ma è adatto al credo del tecnico bianconero

kroos juventus serio sarri

Toni Kroos è uno degli obiettivi del centrocampo della Juventus. Le indiscrezioni dei giorni scorsi trovano conferme proprio in queste ore sia in Spagna sia in Italia. Ne parla Paolo Paganini, giornalista di Rai Sport che sottolinea come il Real Madrid stia puntando tutto su van de Beek dell’Ajax. L’arrivo dell’olandese spingerebbe in uscita un centrocampista tra quelli attualmente in rosa ai Blancos e tutti gli indizi portano appunto a Kroos. Il nazionale tedesco, 30 anni compiuti a gennaio, ha di recente dichiarato di voler giocare ancora un triennio e avrebbe già comunicato all’attuale dirigenza di voler fare una nuova esperienza prima di chiudere la carriera.

Kroos vecchio pallino della Juventus

Non è la prima volta che la Juventus si mette sulle sue tracce, ma stavolta potrebbe essere quella buona. Dopo aver prelevato Arthur dal Barcellona, la dirigenza bianconera è alla ricerca di un centrocampista con più esperienza internazionale e Kroos è un pallino di Paratici da questo punto di vista. Il sogno dei tifosi è rappresentato da Paul Pogba, ma il Manchester United non lo molla e continua a chiedere cifre astronomiche solo per il cartellino. Riportare il Polpo a Torino sarebbe un’operazione da circa 200 milioni di euro (guadagna 16 milioni l’anno). Per il tedesco, invece, ne basterebbero molti di meno: circa 50 per il cartellino e 6-7 netti l’anno di ingaggio (in linea con il nuovo tetto stabilito da Agnelli).

Quali sono i centrocampisti adatti a Sarri?

Secondo quanto riferisce Niccolò Ceccarini, però, il nome di Kroos non sembra entusiasmare Maurizio Sarri: “È uno di quei nomi che ciclicamente tornano per il mercato della Juventus – sottolinea a Radio Bianconera – È un grande giocatore, bisogna capire che cosa vuole Sarri. È chiaro che il grande giocatore è sempre utile, ma secondo me va prima chiarita la posizione di Sarri”. Sono diversi i nomi che fin qui sono stati associati alla Juventus e quasi sempre addetti ai lavori e molti tifosi li hanno bollati come “non adatti al gioco del mister”. A questo punto la domanda potrebbe sorgere spontanea: quali sono i profili adatti al gioco di Sarri, a parte quelli che ha già allenato al Napoli? Kroos rappresenterebbe uno step in avanti importante per il centrocampo della Signora.