Krasic: “La Juventus? Penso solo al mondiale”

Oggetto di una trattativa che si tinge sempre più di giallo, Milos Krasic promettente esterno del CSKA Mosca, non vuole distrazioni e dal ritiro sudafricano della sua Serbia ribadisce che in testa ha solo la competizione iridata. Tutto ciò che sta succedendo in queste ore, e che dovrebbe portarlo a vestire la maglia della Juventus ha poca importanza.\r\n“Adesso voglio pensare solo alla Serbia non al futuro, c’è chi si sta occupando di questo per me. Dopo il Mondiale se ne saprà di più”. \r\nI tifosi della Vecchia Signora già lo invocano come il nuovo Pavel Nedved, ma il diretto interessato dribbla i paragoni: “Mi rende orgoglioso, forse siamo fisicamente simili ma non credo di poter raggiungere i suoi livelli come per il mio idolo, Mijatovic”.