Kostic già in forma, col Sassuolo sarà in campo: in quale ruolo?

Allegri deve scegliere il modulo: il serbo può fare l’esterno d’attacco o il mancino a tutta fascia

kostic juve sassuolo

Filip Kostic sarà oggi ufficializzato dalla Juventus dopo le visite mediche di ieri, ma il serbo è già pronto a scendere in campo. L’ex Eintracht Francoforte è sbarcato a Torino con una partita di campionato già giocata e non ha dunque problemi di condizione atletica. Nonostante nel report fotografico mattutino della Continassa non ci sia traccia di lui, il 29enne si sta regolarmente allenando e lunedì contro il Sassuolo dovrebbe partire dal primo minuto.

Kostic in campo per Juve-Sassuolo: in che ruolo?

La curiosità è quella di capire in quale posizione giocherà Kostic, visto che è in grado di svolgere diversi ruoli. Se Allegri continuerà sul 4-3-3 visto per la maggiore nelle amichevoli estive, il serbo partirebbe da attaccante esterno sinistro. In alternativa, potremmo vedere una difesa a 3 con Kostic che in quel caso agirebbe da esterno sinistro a tutta fascia. Nel caso di 3-5-2, Di Maria farebbe l’attaccante con Vlahovic, mentre con un 3-4-3 Cuadrado sarebbe avanzato sulla linea degli attaccanti.