Calciomercato Juventus

Kean verso la cessione a gennaio: le possibili soluzioni

Kean cessione juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Non c’è e non ci sarà spazio alla Juventus per Moise Kean in questa stagione: il 18enne centravanti sarà ceduto a gennaio presumibilmente in prestito

Moise Kean, 18enne attaccante della Juventus, non trova e non troverà spazio in questa stagione con la maglia bianconera. Per questo motivo, sia il diretto interessato, sia il club, sono intenzionati a separarsi, quantomeno in via temporanea, nella prossima sessione invernale del calciomercato. Nato a Vercelli da genitori ivoriani, Kean è ormai entrato a far parte della nazionale Under 21 di Gigi Di Biagio, ma ha bisogno di giocare con continuità per poter coltivare le sue tante qualità. Alla Juve è inevitabilmente chiuso dalla presenza di veri e propri mostri sacri come Cristiano Ronaldo e Mario Mandzukic, ma il suo agente Mino Raiola spinge affinché gli venga data una possibilità.

Kean: Galatasaray e Bologna in pressing

Dopo l’esperienza di Verona dello scorso anno, sono tanti i club che vorrebbero mettere sotto contratto Kean: negli ultimi giorni si è fatto sotto il Galatasaray, pronto ad acquistarlo a titolo definitivo, ma la Juventus non vuole perderne il controllo. A tal proposito si parla di un possibile prestito al Bologna di Inzaghi (che sta rivalutando finalmente l’altro bianconero Orsolini), ma Raiola non disdegna una cessione a titolo temporaneo o definitivo ad un club olandese. Rimanere in Italia potrebbe essere per lui la soluzione migliore, anche in chiave nazionale.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi