Kean è della Juventus: dettagli e cifre del ritorno

Il centravanti classe 2000 torna alla Juve con la formula del prestito biennale e obbligo di riscatto condizionato

kean juventus

Accordo raggiunto tra la Juventus e l’Everton per il ritorno in bianconero di Moise Kean. Nei giorni scorsi, i bianconeri avevano già trovato l’intesa di massima per l’ingaggio fino al 2026 con Mino Raiola. Nelle ultime ore, i bianconeri hanno invece accelerato con i Toffees per il cartellino. La formula per il rientro del “figliol prodigo” è quella del prestito biennale con obbligo di riscatto condizionato a determinate condizioni per un totale di 20-25 milioni di euro. Kean sarà a Torino già in serata e domani si sottoporrà alle visite mediche di rito.

Kean torna alla Juventus: ultimo acquisto in attacco?

Inizia una nuova avventura per il centravanti che è cresciuto nel settore giovanile bianconero e che l’anno scorso in prestito al Paris Saint Germain ha messo a segno 17 reti (1 assist). Nell’estate del 2019, Moise si era trasferito dalla Vecchia Signora all’Everton in cambio di 27,5 milioni di euro. Trattandosi di Ctp, il suo arrivo consentirà alla Juventus di inserire nella lista Uefa per la Champions League anche Kaio Jorge. A meno che all’ultimo secondo non arrivi anche un altro bomber.