in

Kean alla Juve ha già fatto meglio di Del Piero

kean del piero

Moise Kean è ormai un’assoluta certezza per la Juve. Anche ieri il bomber classe 2000 è andato a segno nella trasferta di Ferrara contro la Spal, e poco importa se il gol non è servito per portare la squadra alla vittoria. Si trattava di un match che aveva importanza solo per i padroni di casa, poiché la Juventus al più tardi festeggerà l’ottavo scudetto consecutivo nella prossima giornata. Quel che conta sarà la sfida di martedì contro l’Ajax e anche in quell’ottica Allegri ha sostituito Kean nella ripresa.

Anche se in Champions non giocherà titolare, il mister lo vuole “sano” ed utilizzabile in qualsiasi momento. Kean sta facendo la differenza e non è un caso che fin qui abbia fatto meglio già di un certo Alessandro Del Piero. A 19 anni, infatti, l’ex numero 10 bianconero aveva messo a segno 5 gol in 11 partite, mentre Moise è già a 6 reti in 8 partite. Se questo ragazzo non è un predestinato, poco ci manca…

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.