Connect with us

Calciomercato Juventus

Ecco il primo infortunio: tournée negli USA a rischio

Published

on

kean infortunio juve ritiro tournèe usa allegri

Prima tegola stagionale per la Juve. Dopo pochi giorni dall’inizio del ritiro si deve registrare anche il primo infortunio muscolare che può mettere a rischio la presenza del gruppo al completo per la tournée negli USA.

Con l’arrivo di Fabio Miretti, ultimissimo giocatore a raggiungere la Continassa, Max Allegri ha il gruppo al completo. Primi giorni di test e sgambate, dopo la prima partitella con subito le prime indicazioni tecnico-tattiche. Il livornese aspetta la partenza per gli Stati Uniti dove nella tournée avrà la possibilità di provare la nuova formazione. Niente esperimenti, perché l’obiettivo è partire forte ed essere fin da subito competitivi. Anche se arriva la prima tegola.

Juve, infortunio per Kean: problema ai flessori, a rischio la sua presenza nella tournée negli USA

kean infortunio juve ritiro tournèe usa allegri

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Primo problema muscolare stagionale per la Juve già dopo poco più di una settimana di lavoro. A riportare l’infortunio è stato Moise Kean, che ha accusato un fastidio al flessore e si è allenato a parte. Questo è il motivo per il quale anche l’attaccante era presente nella foto postata su Instagram da Leonardo Bonucci, che ritraeva tutti gli esuberi bianconeri – Zakaria, Arthur, Pjaça, Pellegrini e Akè – i quali si allenano a parte. Secondo quanto riporta Sky Sport il classe 2000 sarebbe a rischio tournée negli Stati Uniti, anche se secondo le ultime indiscrezioni sembra che il giocatore sia stato reintegrato in gruppo. Cristiano Giuntoli ha dichiarato che la Juve punta forte su di lui in vista della prossima stagione, anche se non può essere considerato incedibile nemmeno lui.

 

Advertisement
Advertisement