Kean, Everton apre alla Juventus: cessione con formula “creativa”

Moise Kean dovrebbe essere il colpo last minute per l’attacco bianconero

kean everton juventus formula creativa

La Juventus continua a lavorare per cedere qualche elemento in esubero, ma c’è un’operazione che va avanti indipendentemente da tutto: Moise Kean. Il centravanti classe 2000 non implicherebbe alcuna cessione, poiché si può inserire nella lista Uefa B per la prossima Champions League. Bisogna però trovare l’incastro giusto con l’Everton, che sembra ben disposto anche ad una formula creativa, considerato che mister Carlo Ancelotti ha confermato di non ritenere il calciatore indispensabile.

Kean alla Juventus: la formula creativa

Kean del resto, vuole tornare a Torino e il suo agente Mino Raiola giocherà un ruolo decisivo nel convincere la dirigenza dei Toffees a non tirare troppo la corda. Ovviamente, l’Everton ha speso 30 milioni totali per assicurarselo l’estate scorsa e non vuole svenderlo. Fabio Paratici e i legali della Juventus stanno lavorando ad un prestito oneroso, meglio se biennale, con diritto di riscatto che diventerebbe obbligo in caso di determinate clausole. La ricostruzione è del Corriere di Torino.