Kaio Jorge: quale destino per il giovane attaccante brasiliano?

La Juventus ha preferito non darlo in prestito per valutarlo, ma avrà ancora meno spazio

kaio jorge juventus

Tra i tifosi della Juventus si discute molto della posizione di Kaio Jorge, che la Juventus ha deciso di n cedere in prestito nella sessione di gennaio. Ieri Massimiliano Allegri ha consegnato la nuova lista Uefa per la seconda parte della Champions League e nonostante l’ex Santos ci tenesse molto, è stato nuovamente escluso. Il regolamento consente solo tre cambi nell’elenco e il tecnico livornese ha scelto inevitabilmente i nuovi Vlahovic, Zakaria e il terzino sinistro Pellegrini, visto che Alex Sandro non sta dando garanzie.

Kaio Jorge: poco spazio per il brasiliano alla Juve

Del resto, Kaio Jorge ha trovato poco spazio nella prima parte di stagione con Morata, Dybala e Kean davanti. Ora con un centravanti in più, la concorrenza è più ampia e lo spazio dovrebbe ulteriormente ridursi. Quando giocherà il brasiliano? Forse in Coppa Italia, ma comunque la Juve vuole tutelare l’investimento di circa 4 milioni fatto in estate. Si è preferito per ora non mandarlo in prestito, ma farlo allenare con i big presenti a Torino e magari mandarlo di volta in volta con l’Under 23, poi si deciderà. Ad oggi, tutti gli indizi portano verso una cessione al termine del campionato, senza perderne il controllo del cartellino.