Kaio Jorge, rottura del tendine rotuleo: almeno 6 mesi di stop

Il centravanti brasiliano finito KO con la Juventus Under 23

kaio jorge infortunio al ginocchio

Piove sul bagnato in casa Juventus: grave infortunio al ginocchio per Kaio Jorge. Il centravanti brasiliano, classe 2002, è stato costretto ad uscire dal campo dopo 23 minuti di Juventus Under 23-Pro Patria. L’ex Santos ha messo male il piede correndo sulla fascia sinistra e si è accasciato tenendosi subito il ginocchio. In un primo momento non sembrava nulla di grave, ma piano piano la situazione è cambiata e Kaio Jorge è stato costretto a lasciare il campo in barella e tra le lacrime. Il responso degli esami effettuati al J Medical è impietoso: rottura del tendine rotuleo e intervento chirurgico imminente. Lo stop sarà di almeno 6 mesi.

Infortunati Juventus: le condizioni di Alex Sandro e McKennie

Intanto, la Juventus ha diramato il bollettino medico relativo alle condizioni di Alex Sandro e Weston McKennie: almeno 10 giorni per il difensore brasiliano, 8 settimane per il centrocampista texano. Di seguito il comunicato del club bianconero:

“Alex Sandro – si legge – a causa di un trauma contusivo subito durante la partita di ieri sera con il Villarreal, è stato sottoposto questo pomeriggio presso il J|Medical ad accertamenti radiologici che hanno evidenziato una lesione di basso grado del muscolo soleo della gamba sinistra. Le sue condizioni verranno rivalutate tra 10 giorni.

Anche Weston McKennie è stato sottoposto ad ulteriori accertamenti presso il J|Medical che hanno confermato la presenza di unafrattura composta del secondo e del terzo osso metatarsale del piede sinistro. I tempi di recupero – conclude il bollettino – sono di circa 8 settimane”.