Juventus-Zenit 4-2: highlights, video gol e pagelle

Doppietta per Dybala, gol di Chiesa e Morata: il ritiro fa bene alla Juve

juventus-zenit 4-2 highlights video gol pagelle

Juventus-Zenit 4-2 – La Juve si qualifica per gli ottavi di finale di Champions League con due turni di anticipo. Fa bene il ritiro ai bianconeri, che contro lo Zenit scendono in campo molto determinati e vanno in vantaggio già all’11’ con Dybala. La sorte non è ancora dalla parte della Juventus, che al 26’ vede i russi pareggiare con un’autorete di Bonucci. Qualche minuto di assestamento, poi i bianconeri tornano a macinare gioco, ma per il nuovo vantaggio occorre attendere la ripresa.

Al 58’ lo stesso Dybala firma il 2-1 su calcio di rigore (battuto due volte) procurato da Chiesa. Al 73’ è lo stesso ex viola, autore assieme all’argentino di una grande prestazione, a segnare la rete del 3-1. All’82’ c’è spazio anche per il poker di Morata, ma nel recupero un calo di tensione della Juventus consente allo Zenit di andare in gol con Azmoun per il definitivo 4-2.

Juventus-Zenit 4-2 | Le pagelle

IL MIGLIORE, Dybala 8: Due gol, un assist e alcune giocate che pochi calciatori al mondo sanno fare. E’ vitale che lui prenda per mano la squadra con la sua classe.

IL PEGGIORE, Alex Sandro 5,5: stanco e distratto, quando ha la palla tra i piedi mette semrpe apprensione.

Juventus (4-4-2): Szczesny 7; Danilo 7, Bonucci 6 (39′ st Rugani 5,5), De Ligt 6,5, Alex Sandro 5,5; Chiesa 7,5, McKennie 7, Locatelli 6,5 (34′ st Arthur sv), Bernardeschi 6,5 (34′ st Rabiot sv); Dybala 8 (39′ st Kulusevski sv), Morata 6,5. A disp. Pinsoglio, Perin, Chiellini, Cuadrado, Bentancur. All. Allegri 6,5.

Zenit (4-4-2): Kritsyuk 5; Sutormin 5, Lovren 4, Chistyakov 5, Rakits’kyy 5 (29′ st Dzyuba 6), Karavaev 5,5 (11′ st Malcom 6); Mostovoy 6 (11′ st Krugovoi 5,5), Barrios 5,5, Wendel 6 (43′ st Kuznetsov sv), Claudinho 5,5 (29′ st Yerokhin sv); Azmoun 6,5. A disp. Kerzhakov, Byazrov, Kravtsov, Khotulev. All. Semak 5,5.

Arbitro: Hernandez (Spagna).

Marcatori: pt 11′ Dybala (J), 26′ aut. Bonucci (pro Z); st 11′ Dybala rig. (J), 29′ Chiesa (J), 37′ Morata (J), 47′ Azmoun (Z).

Ammoniti: st 9′ Lovren (Z), 23′ Locatelli (J).

Juventus-Zenit 4-2 | Highlights e video gol