Juventus-Verona, probabili formazioni: Allegri prova il tridente

Nell’ultimo allenamento il tecnico della Juve ha provato Dybala con Vlahovic e Morata

juventus-verona formazioni

Juventus-Verona, le probabili formazioni della 24a giornata di Serie A 2021-2022. Domenica 6 febbraio alle ore 20:45 la Juve di Massimiliano Allegri torna finalmente in campo contro l’Hellas Verona dell’ex Igor Tudor. Gli Scaligeri hanno inflitto una sconfitta per 2-1 all’andata nel match del Bentegodi, ragion per cui i bianconeri vorranno innanzitutto vendicare quella gara no, una delle tante nella prima parte di stagione. La Vecchia Signora attualmente occupa la quinta posizione in classifica con 42 punti, a -1 dall’Atalanta, che però ha una gara in meno. Allegri e soci non perdono da 9 turni, ma dovranno fare molta attenzione ai veneti, che sono noni a quota 33 e vengono da due vittorie di fila, 3 nelle ultime 4 match. Tra i motivi d’interesse, ovviamente, il debutto all’Allianz Stadium dei nuovi acquisti bianconeri Dusan Vlahovic e Denis Zakaria.

A proposito di formazioni, dunque, la novità più importante della vigilia è che Allegri ha provato nell’ultimo allenamento uno schieramento molto offensivo con Dybala a supporto di Vlahovic e Morata. Considerata l’indisponibilità per squalifica di Locatelli e quella di Bernardeschi per infortunio, a centrocampo dovrebbe toccare al trio Arthur, Zakaria e Rabiot. In difesa, Danilo e De sciglio dovrebbero essere i terzini, mentre al centro Bonucci non sarà rischiato: al centro della difesa tocca a De Ligt e Chiellini. Guarito dal Covid Alex Sandro, che però sarà disponibile da lunedì, mentre Chiesa lo si rivedrà in campo la prossima stagione. Partiranno dalla panchina, a meno di sorprese, Cuadrado e McKennie, rientrati per ultimi dal Sudamerica.

Il Verona risponde con un collaudato 3-4-2-1 con Kalinic terminale offensivo per via della squalifica di Simeone; a supporto della punta ci saranno Barak e Caprari. A centrocampo, il duo Tameze-Veloso con Faraoni e Lazovic sugli esterni. In difesa, davanti a Montipò, dovrebbero agire Casale, Gunter e Ceccherini. Assenti per problemi fisici l’ex Frabotta, Dawidowicz e Hongla.

Juventus-Verona | Probabili formazioni

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Chiellini, De Sciglio; Arthur, Zakaria, Rabiot; Dybala; Vlahovic, Morata. All. Allegri

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Casale, Gunter, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Kalinic. All. Tudor

ARBITRO: Massimi