Juventus – Verona in diretta TV e streaming: formazioni ufficiali

19:50 – Juventus – Verona, le formazioni ufficiali. Confermate le indiscrezioni del tardo pomeriggio: nella Juve Caceres è preferito a Lichtsteiner, Pereyra gioca al posto di Vidal e Morata rileva Llorente.\r\n\r\nJuventus (4-3-1-2): Buffon, Caceres, Bonucci, Chiellini, Evra, Marchisio, Pirlo, Pogba, Pereyra, Tevez, Morata. A disp.: Storari, Rubinho, Lichtsteiner, Mattiello, Pepe, Padoin, Vitale, Coman, Giovinco, Llorente. All. : Allegri\r\n\r\nHellas Verona: Rafael, Rodriguez, Marquez, Toni, Greco, Lazaros, Marques, Sala, Brivio, Martic, Tachtsidis. A disp.: Benussi, Gollini, Sorensen, Saviola, Hallfredsson, Lopez, Valoti, Campanharo, Agostini, Fares, Nenè. All.: Andrea Mandorlini.\r\n\r\n18:50 – Juventus – Verona: le ultimissime sulle formazioni. Tra poco lo Juventus Stadium sarà aperto al pubblico, intanto secondo quanto riferisce Sky Sport, ci sarebbero diverse novità sulle formazioni. Tra le fila della Juve, Caceres sarebbe in vantaggio su Lichtsteiner per il ruolo di terzino destro, mentre Pereya rileverà Vidal dietro le punte; Morata supera Llorente in extremis. Verona con il 3-5-2 con Toni e Saviola in attacco.\r\n\r\nJuventus – Verona, il meteo. Cieli nuvolosi e precipitazioni sparse sulla città di Torino nella giornata di oggi. Intorno alle 20.45, quando ci sarà il calcio d’inizio del posticipo, la temperatura sarà di circa 3 gradi. Venti da sudovest compresi tra 2 e 6 Km/h.\r\n\r\nJuventus – Verona in diretta, 18 gennaio 2015 ore 20:45. Il posticipo della 19.a giornata di Serie A, l’ultima di andata, vede i campioni d’Italia affrontare tra le mura amiche l’Hellas Verona di Mandorlini, battuto qualche giorno fa in Coppa Italia con un punteggio tennistico. Sarà tutta un’altra gara, però, visto che la posta in palio è ben più alta: dopo il pareggio della Roma a Palermo, la Juventus potrebbe allungare in classifica sui giallorossi, mentre gli scaligeri vogliono consolidare la propria posizione che attualmente li vede a +6 sulla zona calda.\r\n\r\nEcco perché, nella conferenza stampa della vigilia, Massimiliano Allegri ha avvisato i suoi, invitandoli a tenere alta l’attenzione. Rispetto alla gara di Tim Cup, il tecnico bianconero cambierà diversi elementi, ma non potrà avere a disposizione Arturo Vidal e Angelo Ogbonna. Il difensore ex Toro non avrebbe comunque giocato, mentre il cileno sarà sostituito dietro le punte dall’argentino Pereyra. In avanti, torna la coppia titolare Llorente-Tevez.\r\n\r\nQuanto alla formazione del Verona, Mandorlini ritrova capitan Toni, che in passato ha avuto anche una parentesi alla Juventus, ma dovrà fare a meno di Ionita, Obbadi, Jankovic, J. Gomez.\r\n

Juventus – Verona: diretta TV e streaming

\r\nJuventus-Verona, posticipo della 19.a giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta TV da Premium Calcio e Premium Calcio HD, Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD. Entrambe le pay TV si collegheranno molto prima del calcio d’inizio in programma alle 20:45: non mancheranno commenti tecnici e interviste, prima e dopo la gara. In streaming live, Juve-Verona sarà visibile grazie ai servizi Premium Play e Sky Go, accessibili via computer, smartphone e tablet.\r\n

Juventus – Verona: i precedenti

\r\nSono in tutto 28 i precedenti tra Juventus e Verona a Torino: in 23 occasioni ha vinto la Vecchia Signora, contro 4 pareggi e una sconfitta. Lo scorso anno, la gara finì con il punteggio di 2-1 con i gol di Tevez, Llorente e Cacciatore. L’ultimo pareggio risale alla stagione 1987-1988 (0-0), mentre l’unico successo degli scaligeri risale al campionato 1928-29.\r\n\r\nJuventus – Verona: probabili formazioni\r\n

Juventus – Verona – Probabili formazioni

\r\nJuventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Pereyra; Tevez, Llorente\r\n\r\nA disp.: Storari, Rubinho, Caceres, Vitale, Padoin, Mattiello, Marrone, Pepe, Giovinco, Coman, Morata. All.: Allegri\r\n\r\nSqualificati: nessuno\r\n\r\nIndisponibili: Barzagli, Asamoah, Romulo, Vidal, Ogbonna\r\n\r\nVerona (4-3-2-1): Benussi; Martic, Marquez, Gu. Rodriguez, Agostini; Sala, Tachtsidis, Greco; Christodoulopoulos, Hallfredsson; Toni\r\n\r\nA disp.: Rafael, Gollini, Brivio, Sorensen, Moras, Marques, Luna, Valoti, Campanharo, Saviola, Nené, N. Lopez. All.: Mandorlini\r\n\r\nSqualificati: nessuno\r\n\r\nIndisponibili: Ionita, Obbadi, Jankovic, J. Gomez\r\n\r\n[jwplayer player=”1″ mediaid=”79269″]