in

Juventus-Valencia: probabili formazioni e dove vederla in TV e streaming

juventus-valencia formazioni diretta tv

Juventus-Valencia, le probabili formazioni della penultima partita del Gruppo H di Champions League. Domani, martedì 27 novembre alle ore 21.00, la Juve scenderà in campo contro il Valencia per cercare la qualificazione agli ottavi di coppa con un turno d’anticipo. Dopo lo stop rimediato in casa contro il Manchester United, Massimiliano Allegri e i suoi non possono permettersi altri passi falsi per non complicare la questione primo posto del girone (leggi l’approfondimento). Per questo motivo, dopo il turnover praticato in campionato contro la Spal, la Juventus scenderà in campo contro il Valencia con la migliore formazione possibile.

Torna tra i pali Szczesny, mentre in difesa con Bonucci e Alex Sandro si rivedranno anche Cancelo e Chiellini. Da parte il 4-4-2 del campionato, si torna al centrocampo a tre con Pjanic, Bentancur e Matuidi, mentre in attacco con Mandzukic e Ronaldo si rivedrà dal primo minuto il numero 10 Paulo Dybala. Sicuri indisponibili Leonardo Spinazzola (fuori lista Uefa), Emre Can e Sami Khedira. In dubbio Federico Bernardeschi, che anche se recuperato andrebbe comunque in panchina.

Dirigerà la partita il fischietto scozzese Willie Collum, che sarà coadiuvato dagli assistenti, i connazionali David McGeachie e Graeme Stewart; il quarto uomo Francis Connor

Juventus-Valencia | Dove vederla in TV

Juventus-Valencia, penultima gara del Gruppo H di Champions League 2018-2019, sarà trasmessa in diretta TV alle ore 21.00 su Sky Sport Arena HD, canale 204 del satellite. In streaming, il match dell’Allianz Stadium sarà visibile live tramite Sky Go, servizio disponibile su computer, tablet e smartphone.

Juventus-Valencia | Probabili formazioni

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; João Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanić, Matuidi; Dybala; Mandzukić, Cristiano Ronaldo. All. Massimiliano Allegri

Valencia (4-4-2): Neto; Wass, Gabriel Paulista, M. Diakhaby, Gayà; C. Soler, Coquelin, Parejo, Guedes; Rodrigo Moreno, Santi Mina. All. Marcelino García Toral

Arbitro: Collum
Guardalinee: McGeachie – Stewart
Quarto uomo: Connor