Juventus, un attaccante in affitto a gennaio: le quattro opzioni

Vlahovic rimane l’obiettivo per giugno, la Juve cerca un centravanti a tempo, fino a fine stagione

juventus aubameyang

La Juventus punta tutto su Dusan Vlahovic per l’attacco del futuro, ma il serbo è praticamente impossibile a gennaio, ragion per cui si cerca un altro tipo di profilo. Un centravanti già pronto all’uso e “in affitto”, ovvero un calciatore da utilizzare per sei mesi e poi eventualmente lasciar andare verso altri lidi. In questo senso, l’edizione odierna di Tuttosport prospetta quattro soluzioni.

Cavani e Martial in uscita dallo United

Due strade portano al Manchester United, rispettivamente ad Edinson Cavani (34) ed Anthony Martial (26), entrambi ai margini dei Red Devils con l’arrivo di Ronaldo. Entrambi hanno stipendi importanti e delle criticità, soprattutto nel secondo caso, visto che rappresenta un calciatore con una cronaca infortuni importante.

Icardi la scelta migliore per la Juve?

Vuole andare via dall’Arsenal il gabonese Pierre-Emerick Aubameyang (32), ma come nel caso dei primi due, sembra più sia lui ad offrirsi alla Juventus, che la Vecchia Signora a cercarlo. Infine, Mauro Icardi (28), il profilo più appetibile per età e prospettive delle prossime stagioni. Secondo quanto riportato dall’Equipe nei giorni scorsi, Wanda Nara vorrebbe tornare in Italia e starebbe già lavorando per trovare casa a Torino, ma deve ancora superare le resistenze del marito. Il PSG aprirebbe ad una formula vantaggiosa (prestito), ma inserendo un obbligo di riscatto.