in

Juventus TV olandese accusa: “Bianconeri dopati prima della finale con l’Ajax del ’96”

The Juventus teamA 17 anni di distanza dalla finale di Champions League tra Juventus e Ajax, vinta dai bianconeri ai rigori nel maggio del 1996, la TV olandese accusa di doping il club bianconero. “Prima della finale di Champions League del 1996 con l’Ajax, i giocatori della Juventus furono dopati con Epo”, dice tra l’altro il documentario che andrà in onda il 26 maggio e dal titolo “Andere Tijden Sport”. Come riporta ‘Calciomalato’, la Tv olandese intervista due esperti italiani, Giuseppe D’Onofrio e Alessandro Donati: il primo è l’ematologo che ha già fatto da perito nel processo a carico della Juventus. “E’ stato usato qualcosa per aumentare la loro emoglobina, forse Epo”, dichiara D’Onofrio.\r\n\r\nA rincarare la dose, ci pensa poi Finidi George, ex giocatore dell’Ajax: “E’ tutto molto strano. Non stiamo parlando di un solo giocatore dopato, ma di diversi componenti. Se scendi in campo con sei-sette giocatori dopati, stai giocando sporco, molto sporco”. Poi Ronald De Boer: “La prima cosa che mi viene in mente? Dovrebbero essere puniti”. Ovviamente di prove nemmeno l’ombra, solo supposizioni e illazioni senza alcun riscontro oggettivo, tanto che il giornalista Xavier Jacobelli, ha in queste ore commentato così: “Le rivelazioni arrivano a scopo ritardato, speriamo sia suffragate da prove o riscontri oggettivi; altrimenti, si tratterebbe di fango della peggior specie”. Come reagirà ora la Juventus? C’è chi parla già di querele in arrivo…\r\n\r\nFoto Getty Images – Tutti i diritti riservati