Juventus: tre giorni di riposo, partiti i nazionali sudamericani

Al rientro dalla sosta contro il Napoli grossi problemi per Allegri

juventus riposo nazionali

All’indomani della sconfitta casalinga contro l’Empoli, Massimiliano Allegri ha concesso tre giorni di riposo alla Juventus. O meglio, a quel che resta della Juventus, visto che tra infortunati e nazionali i calciatori allenabili si conterebbero sulle dita di una mano. Con Arthur, Kaio Jorge e Ramsey infortunati e tutti i nazionali partiti per i rispettivi impegni (compresi i sudamericani), per Max Allegri e il suo staff è  praticamente impossibile lavorare e correggere le problematiche viste nelle prime due uscite.

Juventus: col Napoli senza i sudamericani

La preparazione riprenderà mercoledì 1 settembre, ma diversi giocatori saranno nuovamente disponibili a ridosso della partita del Diego Armando Maradona con il Napoli, che sarà anticipata a sabato 11 settembre per via dell’impegno di Champions League del 14 contro il Malmoe. I sudamericani giocheranno nella notte del 10 settembre, ragion per cui sarà impossibile schierarli, visto che rientreranno in Italia il giorno dopo. Un ostacolo in più in un momento già assai delicato per i bianconeri.