Juventus-Tottenham: nuovo asse di mercato per un doppio scambio

Alla Juve piacciono Aurier e Rose, su piatto Alex Sandro e De Sciglio

juventus tottenham scambio mercato

Oltre all’asse Torino-Barcellona, è diventato caldissimo nelle ultime ore l’asse Torino-Londra. Secondo indiscrezioni provenienti dall’Inghilterra, Juventus e Tottenham stanno lavorando ad un doppio scambio che ha un sapore sia tecnico sia finanziario. Ai bianconeri piacciono il terzino destro francese Serge Aurier (27), seguito sin dai tempi del Paris Saint Germain, e il mancino Danny Rose (29), che ha doppio passaporto inglese e giamaicano. In cambio, i bianconeri mettono sul piatto Alex Sandro (29) e Mattia De Sciglio (27).

Juventus-Tottenham, quattro plusvalenze: chi ci guadagna tecnicamente?

Diplomazia e contabili al lavoro per capire se il doppio scambio possa essere realizzato alla pari e senza movimenti di denaro, anche se le quattro operazioni consentirebbero di realizzare altrettante plusvalenze, due per club. Resta da capire chi guadagnerebbe a livello tecnico-tattico tra Juve e Spurs, oltre che cosa ne pensano i diretti interessati. Risulta, infatti, che Aurier non sia molto propenso a cambiare maglia e lo stesso Tottenham non sia molto convinto di lasciarlo andare.