Calciomercato Juventus Juventus news

Juventus: torna di moda il terzino Clerc

Scritto da Redazione JM

L’infortunio di Armand Traoré e più in generale le prestazioni tutt’altro che confortanti dei laterali difensivi che si sono alternati in questi mesi alla Juventus, sembrano aver convinto la coppia Marotta-Paratici a mettere un rattoppo in corso d’opera. Fino a domenica pomeriggio l’idea caldeggiata dai vertici bianconeri consisteva nel rinforzare la rosa di Gigi Del Neri con uno specialista della fascia destra, ma l’ennesimo ko del francese potrebbe aver cambiato le priorità juventine, anche perché occorreranno ancora 5-6 settimane prima di rivedere Paolo De Ceglie in campo e il rendimento di Fabio Grosso è tornato quello dei tempi di Ferrara. Una voce dalla Francia e rimbalzata su ‘Tuttosport’ porta in direzione di Francois Clerc, terzino del Nizza che nei giorni scorsi sarebbe stato proposto ai vertici bianconeri. Proposta recepita con attenzione, dal momento che i dirigenti bianconeri domenica sera hanno spedito un loro 007 allo Stade Municipal de Ray di Nizza proprio per verificare le condizioni del giocatore nella sfida tra i padroni di casa e il Lione.\r\nClerc, d’altronde, è sul taccuino dei bianconeri già da diversi mesi ed è stato seguito diverse volte con la maglia della nazionale francese. Gli ultimi due campionati di Clerc, però, non sono da incorniciare: prima un infortunio ai legamenti del ginocchio l’ha costretto a stare ai margini per alcuni mesi, poi le divergenze con il patron del Lione e il passaggio a Nizza dove è difficile lottare per il vertice.\r\n\r\n(Credits:’Tuttosport’)

3 Commenti

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi