Juventus nella top 10 europea dei ricavi: superato l’Arsenal

La Juve sale dall’11° al 10à posto posto in classifica, ora c’è il Liverpool nel mirino

juventus top 10 ricavi europa

La Juventus scala la classifica europea dei ricavi: con 459,7 milioni di euro di fatturato, i campioni d’Italia entrano nella top 10 continentale scavalcando l’Arsenal. Lo riferisce oggi il Corriere dello Soprt, che ricorda come lo scorso anno i bianconeri fossero 11esimi, proprio alle spalle dei Gunners. Ovviamente, si tratta ancora di cifre molto lontane dalla vetta, in cui si trova il Barcellona con 840 milioni di ricavi, ma i frutti della politica del presidente Andrea Agnelli (soprattutto l’investimento Ronaldo) sono sotto gli occhi di tutti. Le ultime mosse della Vecchia Signora hanno l’obiettivo di raggiungere i 600 milioni di ricavi e, secondo gli analisti, il traguardo non dovrebbe tardare.

La Juventus mette il Liverpool nel mirino

Nel mirino della Juventus c’è dunque il Liverpool, che attualmente occupa il 9° posto con 604 milioni, preceduto dal Manchester City con 610, PSG 635 e Bayern 660. Sul podio, alle spalle del Barcellona ci sono rispettivamente Real Madrid (757 milioni) e Manchester United (711). Nessuna concorrenza per i bianconeri in Italia, perché l’Inter (14a)è abbastanza lontana con 364,6 milioni di ricavi. Scendendo, al 16° posto troviamo la Roma con 231 milioni e il Napoli che entra per la prima volta in top 20 con 207 milioni di ricavi. I partenopei, però, si poggiano prevalentemente sui diritti TV (77% dei ricavi) e senza di quelli sarebbero messi male, considerato che gli incassi del San Paolo non danno i frutti sperati.