Calciomercato Juventus Juventus news

Juventus: sulla fascia è duello Motta-Van der Wiel

Marco Motta, terzino destro ex Roma è passato interamente all’Udinese. Per Marotta, se solo lo volesse,  chiudere l’operazione da oggi è più facile, anche perché tra le due società era già stata trovata una bozza di intesa durante l’affare Pepe. La valutazione del terzino è di 5- 6 milioni di euro, da pagare mediante contropartite tecniche (Giovinco e De Ceglie i più graditi a Guidolin). Rispetto a quel preaccordo, però, lo scenario è parzialmente cambiato: sulle tracce di Motta ci sono oggi anche altri club (Atletico Madrid e Manchester City in testa). E’ evidente, quindi, che la Vecchia Signora si sia cautelata seguendo anche altre piste: quella più accreditata porta a Gregory Van der Wiel, classe 1988 di proprietà dell’Ajax. L’esterno difensivo destro, rapido e bravo con la palla al piede, quest’anno è stato nominato “ miglior talento” della Lega Olandese e si è ben comportato fin qui con la nazionale al mondiale di Sudafrica 2010. Secondo indiscrezioni riportate da ‘Tuttosport’, il nazionale olandese è stato seguito a lungo dalla vecchia dirigenza, ma i nuovi vertici sono rimasti impressionati dalle relazioni trovate in sede e dalla recenti prestazioni del calciatore. Ovviamente, in questo caso, l’investimento sarebbe più oneroso: il prezzo pre-mondiale di 6 milioni di euro è infatti lievitato a 10.

5 Commenti

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi