Calciomercato Juventus

Juventus stregata dal bomber iracheno

juventus mohanad ali

La Juventus fa sul serio e iscrive alla corsa per Mohanad Ali, giovane attaccante dell’Iraq che si è messo in mostra in Coppa d’Asia, tutti i dettagli

C’è anche la Juventus su Mohanad Ali, giovane attaccante dell’Iraq che si è messo in mostra durante la Coppa d’Asia. Secondo quanto riferisce oggi Tuttosport, Fabio Paratici sarebbe rimasto letteralmente stregato dalle qualità di questo ragazzo, che attualmente è sotto contratto con il club dell’Al-Shorta. Nelle intenzioni della dirigenza bianconera, il classe 2000 sarebbe portato in Italia subito, ma non per giocare con la Primavera di Baldini, bensì con la formazione Under 23 di Zironelli, che partecipa al campionato di Serie C.

Abile a giocare come prima ma anche come seconda punta, Mohanad Ali ha impressionato anche gli osservatori di Borussia Dortmund e Galatasaray. Se davvero vorrà assicurarsene le prestazioni, dunque, la Juventus dovrà battere tutti sul tempo: secondo le ultime indiscrezioni Paratici sarebbe pronto a mettere sul piatto un assegno da due milioni di euro. Ci sono tre giorni di tempo per portare a termine l’affare, ma intanto nella giornata di ieri la Vecchia Signora ha perfezionato quattro operazioni: sono stati ceduti al Lugano (Svizzera) Roman Macek e Centrim Kameraj, mentre alla Juventus sbarcano Edoardo Masciangelo e Nikita Vlasenko.