La Juventus spinge Higuain verso la Roma: ecco il piano

higuain juventus roma

La Juventus sta facendo di tutto pur di cedere Gonzalo Higuain. Il centravanti argentino, rientrato dal prestito al Chelsea è reduce da un anno da dimenticare e nemmeno il suo mentore Maurizio Sarri è intenzionato a puntare su di lui. Un problema non da poco per la dirigenza Juve, per via del “peso” sul bilancio del Pipa. Nella giornata di ieri, Fabio Paratici ha incontrato il ds della Roma, Gianluca Petrachi, che sta cercando sul mercato il sostituto di Edin Dzeko, destinato all’Inter.

Ai giallorossi Higuain non dispiace, ma si tratta di un’operazione fuori portata per le attuali casse del club capitolino. Inoltre, il fratello-agente dell’argentino ha ribadito che in Italia per loro esiste solo la Juve. Insomma, la dirigenza della Vecchia Signora deve convincere tutti della bontà di questa operazione. Secondo il Corriere dello Sport, pur far uscire Higuain la Juventus avrebbe prospettato alla Roma un prestito a 12 milioni (Agnelli ci andrebbe a “perdere” 6 milioni) con i bianconeri che si accollerebbero anche parte dello stipendio.

I capitolini, infatti, stanno cedendo tutti gli elementi con gli stipendi più alti e Dezko è quello più oneroso con i suoi 11 milioni lordi. Considerato che il Pipita ne percepisce 15, la Juventus ne pagherebbe in sostanza almeno la metà. Di altre proposte per Higuain al momento non v’è notizia.