Juventus-Sassuolo: cronaca, diretta streaming e formazioni ufficiali LIVE

juventus-sassuolo diretta streaming

JUVENTUS-SASSUOLO FORMAZIONI UFFICIALI:

Juventus (4-3-3): 1 Buffon; 2 De Sciglio, 24 Rugani, 3 Chiellini, 12 Alex Sandro; 6 Khedira, 5 Pjanic, 14 Matuidi; 33 Bernardeschi, 9 Higuain 17 Mandzukic. Allenatore: Allegri. A disposizione: 23 Szczesny, 16 Pinsoglio, 26 Lichtsteiner, 15 Barzagli, 4 Benatia, 22 Asamoah, 8 Marchisio, 27 Sturaro, 30 Bentancur, 34 Del Sole.

Sassuolo (4-3-3): 47 Consigli; 20 Lirola, 5 Lemos, 15 Acerbi, 13 Peluso; 32 Duncan, 4 Magnanelli, 7 Missiroli; 25 Berardi; 30 Babacar; 16 Politano. Allenatore: Iachini. A disposizione: 77 Pegolo, 70 Marson, 26 Rogerio, 98 Adjapong, 39 Dell’Orco, 12 Sensi, 8 Biondini, 29 Cassata, 6 Mazzitelli, 22 Frattesi, 10 Matri, 90 Ragusa.

Juventus-Sassuolo | Serie A 2017-2018

Juventus-Sassuolo, 23.a giornata Serie A, domenica 4 febbraio 2018 ore 15. La Juve di Massimiliano Allegri è chiamata a superare lo scoglio Sassuolo per provare a mettere pressione al Napoli capolista. I partenopei, saranno impegnati in posticipo contro il fanalino di coda Benevento e non dovrebbero avere problemi a fare bottino pieno, ma i campioni d’Italia sono concentrati sulla propria gara. Nonostante diversi assenti, soprattutto nel reparto offensivo, i bianconeri devono fare bottino pieno ed essere possibilmente più convincenti rispetto alle ultime uscite.

Allegri non potrà avere a disposizione Howedes, Dybala, Cuadrado e Douglas Costa, ma recupera in extremis Bernadeschi, che sarà regolarmente in campo dal primo minuto con Higuain e Mandzukic. Il tecnico livornese, infatti, ha deciso di non abbandonare il 4-3-3 nemmeno in un momento di emergenza. Nessun dubbio a centrocampo, dove giocherà il trio titolare e composto da Pjanic, Khedira e Matuidi, mentre in difesa, i terzini dovrebbero essere De Sciglio e Alex Sandro, con Barzagli che dovrebbe dare un turno di riposo a Benatia di fianco a Chiellini.

Beppe Iachini si presenterà allo Stadium con 23 giocatori a disposizione e senza l’infortunato Letschert e lo squalificato Goldaniga, ma con un modulo speculare a quello della Juventus. Dovrebbero essere tutti e tre titolari gli ex Lirola, Matri e Peluso.

Juventus-Sassuolo: diretta TV

Juventus-Sassuolo, gara valida per la 23a giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta TV oggi, domenica 4 febbraio 2018 alle ore 15 su Sky Calcio 1 HD e su Sky Sport 1 HD per quel che riguarda il satellite, mentre sul digitale terrestre saranno Premium Sport 2 e Premium Sport 2 HD a garantire la trasmissione del match.

Juventus-Sassuolo: streaming live

In streaming, sarà possibile guardare la partita tra Juventus e Sassuolo live grazie ai servizi SkyGo e Premium Play, accessibili da computer, tablet e smartphone via browser o grazie alle app ufficiali disponibili per tutti i tipi di piattaforme.

Juventus-Sassuolo: formazioni

Juventus (4-3-3): 1 Buffon; 2 De Sciglio, 15 Barzagli, 3 Chiellini, 12 Alex Sandro; 6 Khedira, 5 Pjanic, 14 Matuidi; 33 Bernardeschi, 9 Higuain 17 Mandzukic. Allenatore: Allegri. A disposizione: 23 Szczesny, 16 Pinsoglio, 26 Lichtsteiner, 24 Rugani, 4 Benatia, 22 Asamoah, 8 Marchisio, 27 Sturaro, 30 Bentancur, 34 Del Sole.
Indisposnibili: Cuadrado, Höwedes, Douglas Costa, Dybala
Squalificati: nessuno
Diffidati: Bernardeschi, Higuain

Sassuolo (4-3-3): 47 Consigli; 20 Lirola, 15 Acerbi, 13 Peluso, 98 Adjapong; 32 Duncan, 4 Magnanelli, 7 Missiroli; 25 Berardi; 10 Matri; 16 Politano. Allenatore: Iachini. A disposizione: 77 Pegolo, 70 Marson, 26 Rogerio, 5 Lemos, 39 Dell’Orco, 12 Sensi, 8 Biondini, 29 Cassata, 6 Mazzitelli, 22 Frattesi, 30 Babacar, 90 Ragusa.
Indisponibili: Letschert
Squalificati: Goldaniga
Diffidati: Berardi

Arbitro: Giacomelli; assistenti: Vivenzi e Lo Cicero; quarto uomo: Martinelli; Var: Pasqua; Avar: Passeri