Juventus-Sampdoria, probabili formazioni: torna Bonucci, Higuain in panca

Le probabili formazioni Juve-Samp, valida per la 36a giornata di Serie A 2019-2020

juventus-sampdoria formazioni 2019-2020

Juventus-Sampdoria, le probabili formazioni della 36a giornata di Serie A 2019-2020. Domani, domenica 26 luglio alle 21:45, la Juve di Maurizio Sarri cercherà di chiudere il discorso di uno scudetto che sta diventando estenuante. Nelle ultime cinque partite i campioni d’Italia hanno vinto solo una volta e sprecato una serie infinite di match point, che avrebbero consentito di risparmiare energie in vista della Champions. Era da tanti anni che la Vecchia Signora non aveva numeri così negativi, soprattutto per la difesa (13 gol subiti in 6 gare) e se finalmente arriverà il tricolore all’Allianz Stadium sarà soprattutto perché non c’è stata una concorrenza credibile.

La Juventus arriva alla partita senza diversi elementi importanti. Oltre a De Sciglio e Khedira, Sarri dovrà rinunciare anche a Douglas Costa, la cui stagione è praticamente finita per l’ennesimo infortunio della sua carriera in bianconero. Non ce la dovrebbe fare nemmeno capitan Chiellini, mentre c’è ottimismo sul recupero di Higuain, che sarà comunque a mezzo servizio e partirà sicuramente dalla panchina. Pochi i dubbi per il tecnico bianconero, dunque, che ritrova Bonucci con de Ligt al centro della difesa dopo il turno di squalifica scontato. In mediana, bocciato Ramsey dopo le due prestazioni negative contro Lazio e Udinese, Rabiot dovrebbe essere dirottato sul centrodestra per fare spazio a Matuidi sul centrosinistra. Disperso Pjanic, in regia tocca ancora a Bentancur. In avanti, Bernardeschi in vantaggio su Cuadrado per affiancare Ronaldo e Dybala.

La Sampdoria dell’ex Claudio Ranieri arriverà a Torino senza gli squalificati Colley e Vieira oltre che l’infortunato Ekdal. I blucerchiati sono già salvi e non dovrebbero avere grandi motivazioni, ma di sicuro Quagliarella e soci vorranno fare una bella figura e non si presenteranno allo Stadium per fare la vittima sacrificale. Soprattutto dopo aver visto la Juve colabrodo delle ultime giornate.

Juventus-Sampdoria sarà diretta dall’arbitro Fourneau; gli assistenti saranno Giallatini e Costanzo; il quarto uomo sarà Piccinini, mentre al VAR ci saranno Banti e l’assistente Alassio.

Juventus-Sampdoria | Probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Rabiot, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Sarri
Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Depaoli, Thorsby, Linetty, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella. Allenatore: Ranieri
Arbitro: Fourneau