Juventus-Sampdoria 3-2: gol di Dybala, Bonucci e Locatelli, le pagelle

La Juve spreca tanto e al solito concede gol facilmente, ma arrivano tre punti importantissimi

juventus-sampdoria 3-2 pagelle gol dybala locatelli bonucci

Juventus-Sampdoria 3-2 – Seconda vittoria di fila per la Juve di Massimiliano Allegri, la prima stagionale in casa in Serie A. Il punteggio è lo stesso di La Spezia, ma stavolta i bianconeri sono sempre in vantaggio, anche se continuano a concedere gol troppo facilmente agli avversari. La partita si sblocca già al 10’ con Dybala, che però sarà costretto a lasciare il campo già al 20’ per un problema muscolare. Al 43’ Bonucci raddoppia su calcio di rigore, ma passa solo un minuto e una difesa a dir poco allegra concede a Yoshida la rete del 2-1. Si va al riposo con il minimo vantaggio.

Ad inizio ripresa i ritmi non sono altissimi, ma la Juventus trova la rete del 3-1 con Locatelli al 57’. Allegri cerca di tenere i suoi sulla corda fino alla fine, ma all’83’ un’altra distrazione riapre la partita: Candreva firma il 3-2, risultato che però non cambierà fino al triplice fischio dell’arbitro.

Juventus-Sampdoria 3-2 | Pagelle

IL MIGLIORE, Locatelli 7: per distacco il miglior centrocampista della rosa. Nell’azione che porta al gol mette dentro un assist di esterno che è qualcosa di squisito. Ovviamente, non può fare tutto da solo.

IL PEGGIORE, Cuadrado 5:  giornata no per il colombiano, che commette diversi errori da matita blu. Rende meglio da esterno alto, non sembrano esserci dubbi.

Juventus (4-4-2): Perin 6,5; Cuadrado 5, Bonucci 6,5, De Ligt 6,5, Alex Sandro 6,5; Bernardeschi 6 (25′ st Ramsey 6), Bentancur 6,5 (37′ st McKennie sv), Locatelli 7, Chiesa 6 (25′ st Chiellini 6,5); Morata 5,5 (37′ st Kean sv), Dybala 7 (22′ Kulusevski 6). A disp.: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Danilo, Pellegrini, Rugani, Kulusevski. All.: Allegri 6

Sampdoria (4-4-2): Audero 6,5, Bereszynski 5,5, Yoshida 6,5, Colley 6, Murru 5,5 (14′ st Augello 6); Depaoli 5,5 (14′ st Damsgaard 6,5), Thorsby 6 (42′ st Askildsen sv), Ekdal 5,5 (14′ st Silva 6), Candreva 7; Caputo 5,5 (25′ st Torregrossa 6), Quagliarella 5,5. A disp.: Ravaglia, Falcone, Chabot, Ciervo, Dragusin, Ferrari, Trimboli. All.: D’Aversa 5,5

Arbitro: Ayroldi 5

Marcatori: 10′ Dybala (J), 43′ rig. Bonucci (J), 44′ Yoshida (S), 12′ st Locatelli (J), 38′ st Candreva (S)

Ammoniti: Bentancur, Cuadrado, Bonucci, Kean (J); Thorsby, Murru, Ekdal (S)

Espulsi: nessuno