in

Juventus-Sampdoria, probabili formazioni: torna CR7, tocca a Rugani?

Juventus-Sampdoria formazioni
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus-Sampdoria, le probabili formazioni della 19a giornata di Serie A. Dopo il pareggio contro l’Atalanta a Bergamo, la Juve di Massimiliano Allegri chiuderà l’anno sabato 29 dicembre alle 12:30 tra le mura amiche contro i blucerchiati di Giampaolo, una delle formazioni più in forma del campionato. Rispetto alla formazione schierata allo stadio Atleti Azzurri d’Italia, il tecnico livornese ripresenterà dal primo minuto Cristiano Ronaldo e Pjanic. In difesa potrebbe riposare uno tra Bonucci o Chiellini (più il primo del secondo) in favore di Rugani, visto che Benatia è alle prese con una gastroenterite.

A centrocampo, mancherà lo squalificato Bentancur, mentre Matuidi non ha ancora smaltito del tutto l’influenza: assieme a Pjanic, dunque, ci sarà la seconda partita consecutiva per il duo tedesco Emre Can e Khedira. In attacco, con CR7 tocca a Mandzukic e Dybala, con Douglas Costa che torna in panchina dopo la deludente prestazione di Bergamo. Di nuovo a disposizione Bernardeschi, che potrebbe ritagliarsi spazio a partita in corso, così come il baby Kean.

Alla Sampdoria mancherà lo squalificato Andersen, obiettivo di mercato della Juventus, ragion per cui con Tonelli giocherà al centro della difesa Colley. A centrocampo, dubbio tra l’ex bianconero Ekdal e Vieira, mentre in attacco Ramirez dovrebbe riprendersi una maglia da titolare a danno di Saponara. Arbitrerà la partita il signor Valeri della sezione di Roma 2, coadiuvato dagli assistenti Valeriani e Vivenzi; il quarto uomo sarà il signor Marinelli, al Var ci sarà Maresca con il supporto dell’assistente Del Giovane.

Juventus-Sampdoria | Probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Khedira; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Allegri

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Sala, Tonelli, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez; Defrel, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo

Arbitro: Valeri
Guardalinee: Valeriani-Vivenzi
Quarto uomo: Marinelli
Var: Maresca-Del Giovane