Juventus: Romulo torna presto, Asamoah no

Kwadwo Asamoah

Una notizia buona e una cattiva dall’infermeria della Juventus: in attesa di nuove informazioni sulle condizioni di Andrea Barzagli, ci sono novità anche sugli altri due lungodegenti bianconeri. Stiamo parlando di Kwadwo Asamoah e del brasiliano Romulo. La notizia cattiva è che il centrocampista ghanese, prosegue sulla via del recupero senza complicanze, ma i tempi di recupero sono più lunghi del previsto: l’ex Udinese potrebbe tornare in campo tra aprile e maggio, per il finale di stagione.\r\n\r\nRomulo, invece, prosegue il lavoro riabilitativo e dovrebbe tornare prima del previsto: così come Barzagli, l’ex Verona potrebbe essere già a disposizione per la sfida di Champions League contro il Borussia Dortmund. Le indiscrezioni sono riportate da ‘Tuttosport’ di oggi e se confermate, almeno per il ruolo di terzino sinistro, imporrebbero a Marotta di tornare sul mercato. Non solo un centrale e un fantasista come chiede Allegri, dunque, alla Juventus servirebbe anche un altro terzino sinistro.