Juventus-Roma probabili formazioni: Allegri si aggrappa a Chiesa

Senza Dybala e Morata, la Juve orientata ad affrontare la Roma di Mourinho ancora con il “falso nueve”

juventus-roma formazioni chiesa

Juventus-Roma, probabili formazioni 8a giornata Serie A 2021-2022. Domenica 17 ottobre alle 20:45 finisce ufficialmente la sosta nazionali per la Juve, che torna in campo all’Allianz Stadium contro la Roma di José Mourinho. Attualmente le due formazioni sono divise da 4 punti in favore dei giallorossi; i capitolini hanno messo assieme 5 vittorie e 2 sconfitte per un totale di 15 punti, mentre i bianconeri si sono risollevati con le ultime tre vittorie di fila, che unite ai pareggi contro Milan e Udinese fanno 11 punti. C’è poco da discutere e tanto da fare per i bianconeri, che hanno bisogno di altri tre punti per proseguire la risalita dopo un inizio di campionato non proprio esaltante. Prova di maturità per gli uomini di José Mourinho, che da questa gara capiranno se potranno davvero lottare per il titolo o meno.

La Juventus arriva alla sfida contro la Roma con diverse criticità. Innanzitutto l’attacco, con Morata e Dybala che nemmeno ieri si sono allenati in gruppo e quindi nessuno dei due sarà disponibile. Al massimo l’argentino potrebbe andare in panchina. Insomma, si delinea questo schieramento, con Szczesny tra i pali, De Sciglio possibile sorpresa per far rifiatare Alex Sandro, mentre al centro è ballottaggio tra Chiellini e de Ligt per affiancare Bonucci. A centrocampo, Locatelli e Bentancur dovrebbe essere la coppia di centrali, mentre Cuadrado agirà su un out e dell’altro dovrebbe toccare a McKennie. Bernardeschi, infatti, affiancherebbe Chiesa in avanti. In alternativa, con il texano fuori, Bernardeschi tornerebbe a sinistra e con Chiesa agirebbe uno tra Kean, Kulusevski o Kaio Jorge. Rabiot out causa Covid.

La Roma non sa se potrà contare su Abraham, ma è pronto come terminale offensivo Shomurodov. Alle sue spalle agiranno Mkhitaryan e i recuperati Zaniolo e Lorenzo Pellegrini. A centrocampo il duo Veretout, Cristante, mentre in difesa, davanti a Rui Patricio da destra verso sinistra dovrebbe toccare a Karsdorp, Mancini, Ibanez e Calafiori.

Dirigerà la partita l’arbitro Orsato, che sarà coadiuvato dagli assistenti Bindoni e Bresmes. Il quarto uomo sarà Colombo, mentre al VAR ci saranno Nasca e l’assistente Costanzo.

Juventus-Roma | Probabili formazioni

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, McKennie; Chiesa, Bernardeschi. All. Allegri

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Calafiori; Veretout, Cristante; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Shomurodov. All. Mourinho

ARBITRO: Orsato