Juventus: riunione d’urgenza alla Continassa, Sarri esonerato già oggi?

Agnelli convoca lo stato maggiore della Juve in sede, poi la comunicazione a Sarri e al suo staff

juventus riunione urgenza continassa sarri esonerato

Andrea Agnelli ha convocato per il pomeriggio di oggi una riunione d’urgenza presso la sede della Juventus, alla Continassa. Il presidente non vuole perdere tempo e iniziare rapidamente la riflessione di cui ha parlato ieri sera in diretta TV al termine di Juve-Lione. Al vertice prenderanno parte i più alti vertici dirigenziali, con il CFO Fabio Paratici e il vicepresidente Pavel Nedved, principali artefici della rivoluzione tecnica dello scorso anno. Dopo questa riunione nella quale si farà il bilancio della stagione, Agnelli convocherà Maurizio Sarri e il suo staff.

Juventus: Sarri esonerato già oggi?

L’impressione è che le ore per il tecnico siano contate. Anche se si tratterà di una scelta dolorosa a livello economico (Sarri ha ancora un anno di contratto più opzione per un’ulteriore stagione), l’esonero è la soluzione più probabile. Nonostante la conquista dello scudetto, le numerose confitte e i tanti record negativi registrati hanno convinto Andrea Agnelli che serva un’altra soluzione tecnica per ridare entusiasmo ad un ambiente e ad una squadra che può considerarsi a fine ciclo. Considerato che il 19 settembre inizierà la nuova stagione e tra pochi giorni bisognerà riprendere la preparazione, la decisione dovrà essere ufficializzata a breve. Il nome del possibile sostituto di Sarri? In lizza diversi allenatori.