Calciomercato Juventus

Juventus: rientrati tre indesiderati con esosi stipendi

Juventus FC v Udinese Calcio - Serie ALa Juventus pensa ad acquistare ma deve al contempo fare i conti con notevoli difficoltà a cedere. Una costante nel mercato bianconero delle ultime stagioni, che si è trovata spesso a gestire giocatori fuori rosa e fuori dal progetto, con tanto di esosi ingaggi a carico. Terminata l’avventura alla Juve di Vincenzo Iaquinta, che ha fatto praticamente da vacanziere l’ultimo anno a Torino, sono appena rientrati tre elementi sui quali Antonio Conte non ha la minima intenzione di puntare. Innanzitutto Felipe Melo, centrocampista brasiliano il cui riscatto, fissato a 6,5 milioni di euro, non è stato esercitato il 30 aprile dal Galatasaray. Ora il dg Marotta dovrà trovargli una sistemazione, poiché ha ancora un contratto fino al giugno del 2014 da ben 2,9 milioni di euro l’anno. Si parla di un interessamento dell’Inter, poiché piace a Walter Mazzarri, ma alla fine potrebbe rientrare in Brasile e mettersi in mostra per i prossimi mondiali.\r\n\r\nTorna ‘a casa’ anche Reto Ziegler dopo due anni di prestito al Fenerbahce: sotto contratto con la Signora fino al giugno 2015, percepisce attualmente 1 milione l’anno. È stato già proposto ad Udinese e Napoli, ma occhio all’Inter, poiché Mazzarri lo ha già allenato alla Sampdoria. Il terzo ‘incomodo’ è Jorge Martinez, detto ‘El Malaka’, ma ribattezzato a suo tempo dai tifosi juventini ‘El Malato’, poiché trascorreva più tempo in infermeria che sui campi di Vinovo. Acquistato da Marotta tre stagioni fa, è legato alla Juve da un contratto fino al giugno 2014 per circa 1,3 milioni l’anno. Quest’anno è stato ceduto in prestito al CFR Cluj dove ha totalizzato 0 presenze, causa infortuni e vicissitudini varie.\r\n\r\nFoto Getty Images – Tutti i diritti riservati