Juventus regina delle cessioni negli ultimi 20 anni: incassati 1,31 miliardi di euro

Nessuno ha incassato quanto la Juventus durante le sessioni di mercato degli ultimi 20 anni

cessioni juventus 20 anni

La Juventus regina delle cessioni: negli ultimi 20 anni nessun altro club ha incassato quanto quello di Andrea Agnelli dalle vendite di calciatori. È quanto emerge da un report di Transfermarkt, sito diventato un punto di riferimento per statistiche su calciatori e club. La Juve ha incassato dalla stagione 1999-2000 ad oggi qualcosa come 1,31 miliardi. Sul secondo gradino del podio si piazza il Monaco con 1,22 miliardi, seguito dall’Atletico Madrid con 1,17 miliardi. Scendendo nella graduatoria, poi, troviamo Chelsea e Benfica appaiate con 1,16 miliardi.

Juventus: le cessioni più importanti del ventennio

A far schizzare la Juventus in testa alla classifica delle cessioni i tanti big a cui i bianconeri hanno deciso di rinunciare in questo ventennio. Celeberrimi i casi di Zinedine Zidane e Paul Pogba, ma potremmo ricordare anche Zlatan Ibrahimovic, Patrick Vieira, Gianluca Zambrotta, Filippo Inzaghi, Joao Cancelo, Arturo Vidal e Kingsley Coman. Cessioni che hanno consentito ai bianconeri di incassare cifre importanti servite per l’autofinanziamento del club, che solo nelle ultime stagioni è riuscita a fare qualche passo più lungo della gamba grazie all’intervento della proprietà.