Juventus-Real Madrid, finale Champions League: arbitra Brych, i precedenti

juventus-real madrid brych

Juventus-Real Madrid, finale di Champions League in programma il 3 giugno 2017 a Cardiff, sarà diretta da Felix Brych. Il fischietto tedesco ha già arbitrato cinque gare quest’anno in Champions, oltre che l’andata dei quarti di finale di Europa League tra Anderlecht e Manchester United. Brych, 41 anni, ha fatto parte anche del team arbitrale di Euro 2016, manifestazione nella quale ha diretto le partite Svezia-Belgio e Inghilterra-Galles nella fase a gironi, Polonia-Portogallo ai quarti di finale. Tra i suoi precedenti importanti, c’è nel 2014 la finale di Europa League tra Siviglia e Benfica, vinta dagli spagnoli allo Juventus Stadium.

In questa stagione, Brych è stato l’arbitro di Porto-Juve, gara giocato lo scorso 22 febbraio e valida per gli ottavi di finale di Champions League: 0-2 il risultato a favore dei bianconeri. Nella scorsa stagione, invece, tra i precedenti figura Juventus-Manchester City (1-0 con gol di Mandzukic). Due anni fa, invece, nella fase a gironi diresse Atletico Madrid-Juventus: 1-0 per gli spagnoli con gol di Arda Turan.

Nella finale di Cardiff, assistenti di Brych saranno i connazionali Mark Borsch e Stefan Lupp; il quarto uomo il serbo Milorad Mazic; gli assistenti addizionali, i tedeschi Bastian Dankert e Marco Fritz.