Juventus, quanti esuberi in ritiro la settimana prossima (i nomi)

Massimiliano Allegri inizierà la preparazione con pochissimi titolari a disposizione

juventus preparazione esuberi

La settimana prossima la Juventus inizierà la preparazione in vista della stagione 2021-2022, ma saranno molto pochi i titolari a disposizione di mister Massimiliano Allegri già dal 14 luglio. Tra i nazionali impegnati agli Europei e quelli in Copa America, la rosa bianconera si ricomporrà gradualmente e a scaglioni, con chi è arrivato in fondo alle due competizioni (brasiliani e italiani) attesi a Torino per ultimi. Dei protagonisti della scorsa stagione, ad esempio, ci saranno sin dal 1° giorno solo Dybala (atteso domenica con il suo agente), Arthur (che potrebbe operarsi e chiudere subito la sua preparazione), McKennie, Pinsoglio, Frabotta, Dragusin e Fagioli.

Gli ultimi tre sono in odore di cessione, tra l’altro, così come gli elementi che rientreranno dai prestiti in giro per l’Italia e l’Europa. Saranno presenti al raduno, ad esempio, anche Rugani, Perin, Pjaca, Pellegrini, De Sciglio, Nicolussi Caviglia e Clemenza. Di questi, solo Pellegrini sembra avere chance di permanenza, visto che la società vorrebbe dargli il ruolo di alternativa ad Alex Sandro. Insomma, la prima amichevole estiva contro il Monza, in programma il 31 luglio, dovrebbe vedere protagonista una Juve ampiamente rimaneggiata, con giocatori schierati prevalentemente per essere messi in mostra.