Juventus: presto il blitz per Burdisso?

La Roma ha il sì di Burdisso, ma la Supercoppa in programma nei prossimi giorni contro l’Inter allunga i tempi. Vigila la Juventus, che dopo le cessioni di questa settimana potrebbe scagliare l’assalto decisivo. Marotta, infatti, conta di incassare 11 milioni di euro dalle cessioni e di risparmiarne 25 dal monte ingaggi. Secondo ‘La Stampa’ la Juve ha fatto un primo sondaggio per Burdisso attraverso il suo agente Hidalgo a metà luglio, poi niente più. “Per loro evidentemente non è una priorità e se è così nemmeno per noi. Abbiamo dato la nostra parola alla Roma, se non va nella Capitale, resta all’Inter“, ha precisato il procuratore dell’argentino. Nessuna preclusione, quindi, a trattare con la Juve purché l’interessamento bianconero sia reale. La palla torna fra i piedi di Marotta che sta già facendo qualche calcolo: Burdisso ha 29 anni ed un contratto in scadenza con l’Inter fra un anno. Per strapparlo alla Roma, occorrerà prima mettersi d’accordo sulla cifra con Massimo Moratti e superare quota 5 milioni di euro.