Juventus: Pirlo vuole promuovere un Under 23 in prima squadra

Si tratta di Daouda Peeters, centrocampista belga classe 1999

pirlo juventus under 23 daouda peeters

Tra le idee di Andrea Pirlo c’è quella di promuovere stabilmente nella prima squadra della Juventus Daouda Peeters, centrocampista classe 1999 che la scorsa stagione ha giocato nella Under 23. Con Matuidi trasferitosi all’Inter Miami e Khedira in via di rescissione, la Juve a bisogno di due innesti a centrocampo ed uno potrebbe essere appunto una soluzione interna. Si tratta del 21enne colosso nato in Guinea ma di nazionalità Belga, scoperto dalla Sampdoria che due anni fa lo ha prelevato dal Bruges. Lo scorso anno il trasferimento alla Juventus nell’operazione che ha portato in blucerchiato il portiere Audero e in questa stagione c’è stato l’esordio contro il Cagliari alla penultima giornata.

Juventus: Peeters come Desailly al Milan

Di ruolo regista, Peeters interpreta il ruolo in maniera diversa dal classico playmaker, piazzandosi in mediana sostanzialmente come barriera per la difesa. Ricorda tanto il lavoro svolto dal francese Desailly, utilizzato da Fabio Capello proprio come mediano di difesa più che di costruzione. Peeters ha tra l’altro una discreta esperienza internazionale, avendo giocato in tutte le nazionali giovanili del Belgio, vantando anche due presenze in Under 21. Dopo aver rinnovato il contratto con la Juventus fino al 2024, sarà valutato attentamente da Pirlo durante il ritiro precampionato, poi si prenderà una decisione definitiva.