La Juventus perde anche Alex Sandro e Cuadrado per il Benevento

Dopo la partita di Cagliari si aggrava il bilancio delle assenze in casa bianconera

juventus benevento alex sandro

La Juventus vince a Cagliari ma perde altri due pezzi in vista della prossima partita contro il Benevento in programma domenica alle 15:00. Si tratterà dell’ultimo impegno prima della sosta per le nazionali e a giudicare dal bilancio di infortuni, squalifiche e Covid, Agnelli ha fatto molto bene ad accettare il rinvio della sfida contro il Napoli al 7 aprile, tornato ad avere praticamente tutti gli effettivi a disposizione. Ad oggi, infatti, la Juve non ha a disposizione i calciatori che hanno saltato la trasferta della Sardegna Arena, ovvero Bentancur (covid), Buffon, Dybala, Demiral e Ramsey, cui si sono aggiunti ieri Alex Sandro e Cuadrado.

Juventus: col Benevento 7 assenti?

Il terzino sinistro brasiliano si è dovuto fermare al 33’ per un problema muscolare che sarà valutato meglio oggi al J Medical. A meno di sorprese, però, tornerà dopo la sosta assieme al centrale turco, al numero 10 e al centrocampista gallese. L’esterno colombiano, invece, era diffidato ed è stato ammonito, ragion per cui sarà sanzionato dal giudice sportivo con una giornata di squalifica. Insomma, per domenica prossima potrebbero recuperare al massimo Buffon (lombalgia) e Bentancur, se nel frattempo risulterà negativo ad un tampone. Per il resto, uomini contati ancora una volta e almeno sulla carta, meglio dover affrontare solo il Benevento, piuttosto che due partite in 3 giorni. Il rischio sarebbe stato quello di perdere qualche altro elemento mercoledì sera…