in ,

Juventus: partito l’assalto a Drenthe e Hernanes

drentheEra uno dei pallini di Claudio Ranieri, quando il tecnico romano sedeva sull panchina bianconera, ma sembra che alla Vecchia Signora Drenthe sia sempre di moda. Nelle ultime ore, però, secondo indiscrezioni provenienti dalla Spagna la trattativa tra la Juventus e il centrocampista laterale olandese potrebbe andare presto a buon fine. Finito ai margini della rosa di Pellegrini, il giocatore non rientra nei piani delle Merengues che a giugno metteranno in atto l’ennesima rivoluzione/epurazione. A vantaggio di Bettega e Secco gioca il prezzo notevolmente inferiore alla cifra chiesta questa estate (12 milioni di euro): con 7 milioni il calciatore lo si porta a Torino senza problemi.\r\nIntanto, dal Brasile rimbalzano le parole di Augusto Pena, agente del centrocampista Hernanes, accostato di recente alla Vecchia Signora: “E’ ovvio che nessun giocatore direbbe mai di no a squadre del calibro di Juve o Inter. L’importante è che ci sia un club di­sposto ad esaudire le richieste del San Paolo, che dovrebbero attestarsi attorno ai 15 milioni di euro”. Il prezzo è indubbiamente elevato, ma alla Juventus sono ottimisti sulla possibilità di limare e non di poco la cifra.